martedì 20 agosto 2013

Limonata


L'estate è il periodo dell'anno che adoro di più, il mare, il sole, la sera si esce quasi sempre... e nelle giornate di afa e caldo torrido un bel bicchiere di limonata, rinvigorisce corpo e mente. Il segreto per una limonata perfetta è trovare limoni freschi e maturi al punto giusto.

Vi trascrivo la ricetta originale, ma tra parentesi vi indico le mie varianti!


Difficoltà: Facile
Cottura: 5 minuti
Preparazione: 10 minuti + 3 ore di riposo

INGREDIENTI PER 2 LITRI DI BEVANDA:
400 g di zucchero (io non ne ho mai messo così tanto, la mia dose solita è di 200 g)
6 limoni grandi (io ne uso 10 di medie dimensioni)
1,5 litro di acqua

PREPARAZIONE:
Versate in mezzo litro d'acqua lo zucchero e portate a bollore, fino a quando non sarà del tutto sciolto, trasferite lo sciroppo in una ciotola ed aggiungete un litro di acqua fredda. Nel frattempo pelate i limoni, recuperando tutta la buccia, senza la parte bianca. Spremete i limoni. Unite il succo, le scorze, lo sciroppo allungato. Mescolate bene e chiudete il recipiente, ponendolo in frigo almeno per 3 ore. Filtrate la limonata e servitela ben fredda.


6 commenti:

  1. Con questo caldo non c'è niente di meglio di una bella bevanda rinfrescante!! Ottima limonata...

    RispondiElimina
  2. ciao cara, me la berrei con questa arsura che stasera!!!Grazie!

    RispondiElimina
  3. Molto buona ma purtroppo troppo zucchero dovrò dimezzare la dose grrrrr ciaoo e buona serata.

    RispondiElimina
  4. così delizioso, Grazie per questa ricetta
    http://restaau.it/Search/City/ristoranti-firenze.html

    RispondiElimina
  5. buona buona! e quanto disseta!mia mamma mi ha regalato un po' di limone dell'albero mi sa che la preparo!

    RispondiElimina
  6. É para mim uma honra acessar ao seu blog e poder ver e ler o que está a escrever é um blog simpático e aqui aprendemos, feito com carinhos e muito interesse em divulgar as suas ideias, é um blog que nos convida a ficar mais um pouco e que dá gosto vir aqui mais vezes.
    Posso afirmar que gostei do que vi e li,decerto não deixarei de visitá-lo mais vezes.
    Sou António Batalha.
    PS.Se desejar visite O Peregrino E Servo, e se ainda não segue pode fazê-lo agora, mas só se gostar, eu vou retribuir seguindo também o seu.
    Que a Paz e saúde esteja no seu coração e no seu lar.
    http://peregrinoeservoantoniobatalha.blogspot.pt/

    RispondiElimina