lunedì 15 luglio 2013

Pancake alla frutta


Per una colazione un po' diversa questi pancake sono l'ideale, veloci da preparare e di grande effetto. Oppure li potete servire come meranda, io gli ho preparati una domenica pomeriggio perchè con un'amica avevamo vogliamo di qualcosa di buono.
Naturalmente li potete guarnire con tutti i tipi di frutta che volete, e se siete in vena potete sfumare la frutta con un pò di rum! Alla prossima...



Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 10 minuti

INGREDIETNI PER 4 PERSONE:
Per i pancake:
250 g di ricotta
125 ml di latte
100 g di farina
2 uova
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaio di burro
1 pizzico di zucchero
Per guarnire:
un ciuffo di ciliege
una pesca noce

PREPARAZIONE:
Rompiamo le uova separando i tuorli dagli albumi. Questi ultimi li montiamo a neve ferma con un pizzico di zucchero. In una ciotola lavoriamo la ricotta con i rossi d'uovo, con un movimento dal basso verso l'alto. Incorporiamo, poco per volta, il latte e la farina setacciata, utilizzando una frusta. Aggiungiamo il lievito e mescoliamo. Infine, uniamo gli albumi montati a neve, con movimenti dall'alto verso il basso. Riscaldiamo un cucchiaio di burro, attenzione a non brucciarlo, prendiamo la pastella a cucchiaite ed adagiamola nella padella. Dopo pochi minuti rigiriamo le frittelline. Nel frattempo, lavate e mondate la frutta (io alla pesca noce non elimino la buccia perchè ha un bel colore!), talgiatela a pezzi. Mettiamo in una padella una noce di burro, portaimolo a fiamma vivace per qualche secondo e incorporiamo la frutta. Saltiamola per qualche minuto aggiungiamo un cucchiaio di zucchero, caramelliamo appena  e spegniamo il fuoco. Aggiungiamo la frutta sui pancake.



Nessun commento:

Posta un commento