martedì 25 giugno 2013

Pomodori secchi sott'olio



Uno dei must della bella stagione soprattutto qui al sud sono i pomodori secchi,  li possiamo utilizzare per varie preparazioni, ma la mia preferita è proprio questa, golossisimi su di una bruschetta fumante....

Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 5 minuti

INGREDIENTI PER 1 VASETTO:
300 g di pomodori secchi
2 tazzineda caffè di aceto
1 tazzina di acqua
qualche spicchio d'aglio
un ciuffo di menta
peperoncino in polvere q.b.
olio d'oliva extravergine q.b.

PREPARAZIONE:
Portate a bollore l'acqua e l'aceto, calate poco alla volta i pomodori, fateli sobbolire per 3 minuti, scolateli. Sterilizzate il vasetto immergendolo in acqua bollente. Pulite e tagliate a fettine l'aglio, lavate ed asciugate la menta. Nel vasetto posizionate a strati i pomodori, la menta, l'aglio e un pizzichino di peperncino. Quando avrete ultimato ricoprite con l'olio d'oliva extraevrgine, fate attenzione a fare uscire tutta l'aria, sigillate bene il vasetto. 

2 commenti:

  1. io non posso rinunciare ai pomodori secchi sott'olio...forse perchè sono del sud!!!!i tuoi sono perfetti.....

    RispondiElimina
  2. Carissima amica, tu sfondi una porta aperta: si può che io quando comincio faccio fuori un vasetto intero?
    Sarà che l'imprinting del SUD non te lo leva nessuno =^_^=
    vive-lavi

    PS Grazie d'aver condiviso questa leccornia!!

    RispondiElimina