giovedì 20 settembre 2012

Nodini di pollo su peperoni in agrodolce


Questa è una ricetta semplice e deliziosa, naturalmente vi deve piacere l'agrodolce. A me ricorda un po' alcuni piatti orientali, come il maiale in agrodolce di cui io sono molto ghiotta. In più l'idea di fare questi nodini di pollo e molto originale e si presta molto bene per un piccolo finger food, in un aperitivo un po' particolare. 

Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 30 minuti + il tempo per fare i peperoni arrosto

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
800 g di fettine di petto di pollo
2 peperoni gialli
2 peperoni rossi
40 g di burro
2 cucchiai di olio d'oliva
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di zucchero 
2 cucchiai di aceto di vino rosso
farina q.b.
mezzo bicchiere di vino bianco
un pizzico di dado in polvere

PREPARAZIONE:
Accendete il forno a 220°C solo il grill; lavate i peperoni ed asciugateli. Posizionateli su di una leccarda ricoperta di carta da forno. Abbrustolite i peperoni su ogni lato, quando saranno pronti, sfornateli e chiudeteli in una busta di plastica. Lasciateli raffreddare. A questo punto spellateli, privateli dei semi e del picciuolo. Tagliaateli a listarelle.
In una padella versate i cucchiai di olio d'oliva extravergine e lo spicchio d'aglio scamiciato e schiacciato. Quando l'olio sarà ben caldo versate i peperoni, fateli rosolare, per una decina di minuti, questo passaggio servirà ad insaporire i peperoni e  terminare la cottura se necessario. Unite lo zucchero e i cucchiai di aceto e fate evaporare l'alcol - se volete un sapore dolce potete usare l'aceto balsamico (a me non piace, risulta un po' stucchevole), oppure dell'aceto di mele che sicuramente è un po' più forte rispetto al balsamico ma meno rispetto a quello di vino... "de gustibus non est disputandum!" - .
Tagliamo le fettine di pollo n striscioline larghe circa un centimetro, un centimetro e mezzo, dal lato della lunghezza. Con ognuna di esse formiamo un nodo ed infariniamole.
In una padella fate sciogliere il burro, versatevi i nodi di pollo e fateli rosolare da ogni lato. Sfumate con il vino e fate evaporare l'alcool. Aggiungete un pochino d'acqua e il pizzico di dado. Fate cuocere a fuoco basso e coperto per circa 10 minuti, anche un quarto d'ora in base a quanto sono grandi i nodi di pollo.
Impiattiamo, disponendo i peperoni sul fondo del piatto e i nodini su.

1 commento:

  1. Ciao! Grazie di essere passata da me! Ho risposto al tuo invito ma mi avevi scritto l'indirizzo di un altro blog, ihihih! Antonella cucina, per l'esattezza, è stata lei poi a darmi il tuo link! ;0) Eccomi qui, ti seguo volentieri!
    A presto,
    Valeria

    RispondiElimina