lunedì 3 dicembre 2012

Fagottini di verza in brodo

Il profumo di brodo invade la casa, mentre con la acquolina in bocca aspetto che questi fagottini siano pronti. Mi stupisce quando ci penso che per farli l'ingrediente principale è la verza, che di solito quando si cucina puzza, in questo modo invece si sente solo il profumo del brodo... una delizia!
Questi involtini li preparavo ad un mio zio che mi portava a casa la verza che lui stesso coltivava e mi chiedeva di preparagli questo piatto. Adesso che mi sono trasferita a circa due ore da casa era da un bel po' che non li facevo. Questa sera, quindi, in casa c'è anche il profumo dei ricordi.

La ricetta originale nel ripieno mette anche due uova io le ho eliminate per rendere la preparazione più leggera, ma se vi rende conto che il ripieno non tiene potete utillizarle.



Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 40 minuti

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
10 foglie di verza grandi
250 g di macinato di vitello
100 g di salsiccia spellata
1 litro di brodo di carne
1 spicchio d'aglio
un ciuffo di prezzemolo
4 cucchiai di grana grattugiato
100 g di ricotta
olio d'oliva extravergine
sale e pepe

PREPARAZIONI: 
Lavate accuratamente le foglie di verza, eliminanto la costa dura con delle forbici. Sbollentate le foglie per 5 minuti in acqua bollente salata. Scolatele disponetele su di un canovaccio 
In una ciotola ponete la polpa di vitello tritata, la salsiccia spellata, l’aglio schiacciato e il prezzemolo tritati, il grana ed infine la ricotta, amalgamate il tutto, salate e pepate. Distribuite un po' più di un cucchiaio di composto sulle foglie di verza e chiudetele a pacchetto. Disponeteli in una pentola sufficientemente grande e ricopriteli con il brodo e con un filo d'olio d'oliva extravergine, fate cuocere per 30 minuti a fuoco basso. Servite con una presa di grana.

3 commenti:

  1. in brodo non li avevo mai sentiti...dovrebbero essere molto gustosi.!
    bacioni cara

    RispondiElimina
  2. Devono essere buonissimo..oltre che profumati :)

    RispondiElimina
  3. Gnam... non li ho mai fatti degli involtini così e pensare che credevo di aver cotto la verza in tutti i modi! Un bascio cipollì...
    PS La cocottina è bellissima!!

    RispondiElimina