mercoledì 9 gennaio 2013

Filetti di spigola al cartoccio


Questa ricetta per me è un passepartout per risolvere delle cene o dei pranzi, di solito lo adorano tutti, perchè è leggero e durante i pasti abbondanti è molto gradito. Volendo si può preparare il pesce intero utilizzando gli stessi ingredienti, se lo utilizzate come portata unica ad esempio in una cena.

Ultima ricetta delle feste natalizie.... finalmente sono finite! Adesso si ricomincia a sperimentare piatti nuovi!


Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 15 minuti

INGREDIENTI PER 6 PERSONE: 
6 filetti di spigola
6 gamberi
12 pomodorini
12 olive verdi
1 cipolla bianca piccola
un ciuffo di timo fresco
olio extra vergine d'oliva
sale e pepe

PREPARAZIONE:
Lavate i filetti di spigola. Eliminate il carapace ai gamberi lasciando la testa e la coda. Preparate 6 fogli di carta da forno, nel centro di ogniuno disponete, un filetto di spigola, posizionate il gambero sul filetto. Tagliate due pomodorini in quattro per ogni cartoccio e poneteli sopra il pesce insieme a due olive ed a qualche fettina sottile di cipolla, salate, pepate, condite con delle foglioline di timo fresco e dell'olio d'oliva extra vergine. Cuocete in forno per 10-15 minuti a 200° C.

3 commenti:

  1. adoro le cotture al coartoccio...ottima la tua propsta!
    bacione

    RispondiElimina
  2. Cipollì mio padre la fa spesso la spigola così, ma senza gamberi... ora glielo dico perchè deve acquistare un gusto particolare! un bascio!

    RispondiElimina