mercoledì 2 gennaio 2013

Sgonfiotti di merluzzo


Buon Inizio Anno a tutti, e per iniziare ho pensato ad un antipasto veloce, ma di consistenza, una bella frittura. La notte di San Silvestro ho fatto un figurone con queste piccole chicche al merluzzo. 
Io ho utilizzato il merluzzo surgelato, ma se volete potete utilizzare filetti di merluzzo fresco, naturalemente a vostra scelta.


Difficoltà: Facile
Preparazione:10 minuti
Cottura: 10 minuti

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
400 g di merluzzo surgelato
100 g di farina
2 uova
1 spicchio d'aglio
un ciuffo di timo
un ciuffo di erba cipollina
4 cucchiai di latte
1 limone
1/2 bustina di lievito istantaneo
olio per friggere
sale e pepe

PREPARAZIONE:
Decongelate i filetti, strizzateli e frullateli nel mixer, con le erbe aromatiche e l'aglio. Sgusciate le uova in una terrina, insaporitele con un pizzico di sale e pepe, sbattete con una forchetta. Unite alle uova il merluzzo tritato, la farina e il latte, incorporate il tutto senza creare grumi. Alla fine aggiungete il lievito.
Mettete sul fuoco una padella con abbondante olio per friggere; appena sarà ben caldo, tuffatevi il composto di merluzzo a cucchiaiate e friggete gli sgonfiotti fino a quando saranno dorati. Appena pronti, prelevateli con un mestolo forato e adagiateli su carta assorbente a perdere l'unto in eccesso. 
Trasferite gli sgonfiotti su unn piatto da portata e seviteli con spicchi di limone.

1 commento: