mercoledì 10 ottobre 2012

Piadine


Anche questa è una ricetta che mi ha passato una carissima signora, Cappelletti Elisabetta, che non finirò mai di ringraziare.
Se volete delle piadine più sfogliate potete aggiungere altri 50 g di burro o strutto. Io sinceramente non lo consiglio, perchè così vi potete sfizziare nel ripieno! Da quando l'ho provata, adesso le piadine le faccio sempre in casa, perchè comunque è una ricetta molto veloce.


Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti + il tempo di lievitazione
Cottura: 10 minuti

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
500 g di farina 00
50 g di strutto o burro
1/2 di lievito di birra
mezzo cucchiaino di zucchero
sale q.b.
acqua q.b.
prosciutto cotto a fette sottili
qualche cucchiaio di maionese
qualche cucchiaiata di  insalatina sott'aceto
formaggio filante

PREPARAZIONE:
In una ciotola versate la farina, create al centro una la fontana, sbriciolate all'interno il lievito di birra, aggiungete lo zucchero e sciogliete con un po' d'acqua tiepida, amalgamate alla farina. A questo punto unite il burro o lo strutto a pezzetti ed incorporatelo. Lavorate molto bene l'impasto ed alla fine unite un cucchiaino di sale. Fate lievitare la pasta per almeno 4 ore.
A questo punto dividete l'impasto in palline, da questa dose ne dovrebbero uscire circa 8 (naturalmente considerate la dimensione della padella che utilizzerete per cucinarle). Stendetele cercando di mantenere la forma sferica, successivamente passatele in padella una alla volta, da ambedue i lati, saranno cotte quando vedrete formarsi le caratteristiche bolle scure.

Adesso bisogna farcirle! Uno dei condimenti che adoro di più è questo con qualche fetta di formaggio filante, un paio di cotto. Infornate tutte le piadine a 200°C per qualche minuto, il tempo che sciolga il formaggio. Nel frattempo, scolate l'insalatina sott'aceto ed unitela a qualche cucchiaio di maionese. Sfornatele, riapritele e posizionate qualche cucchiaio di finta insalata russa, portate in tavola.

Naturalmente potete condirle come volte, con tutti i salumi (ricordate che alcuni salumi non vanno in cottura!) e formaggi!

1 commento:

  1. alzi la mano chi non adora le piade??!!
    mettono sempre d'accordo tutti...bravissima!
    felice giornata!

    RispondiElimina