lunedì 15 ottobre 2012

Reginette al ragù


Gli ingredienti di questa ricetta sono i tipici della domenica, ma leggermente rivisitati. In più se volete servirli in modo un po' più carino potete arrotolare le reginette per formare dei nidi e farli cuocere così, carini da servire a degli ospiti.



Difficoltà: Media
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 1 h 20 minuti

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
300 g di reginette
800 g di pomodori pelati
100 g di polpa di manzo
50 g di salsiccia
100 g di petto di pollo tritato
100 g di maiale tritato
500 ml di besciamella
50 g di grana grattugiato
1 cipolla
1 bicchiere di vino bianco
1 ciuffo di basilico
2 cucchiai di olio extravergine
 sale e pepe

PREPARAZIONE:
Soffriggere la cipolla con l'olio d'oliva extravergine; unite la salsiccia spellata e sminuzzata, le carni tritate e fate rosolare a fuoco vivo, mescolando spesso. Versate il vino e fate evaporare a fuoco vivo. Sgocciolate i pelati, tritateli grossolanamente e uniteli al soffritto di carne. Salate, pepate, coprite e cuocete a fuoco basso per 1 ora, mescolando spesso. Al termine, regolate di sale e pepe e completate con il basilico tritato.
Togliete il ragù dal fuoco e incorporatevi la besciamella e il grana grattugiato  mescolando fino a ottenere una salsa di colore omogeneo. Versate in una pirofila e stendetela con un cucchiaio di legno in modo da coprire il fondo. Lessate le reginette in acqua salata, scolatele al dente. Sistematele sopra il ragù e cospargete con un po' di grana grattugiato e cuocete in forno preriscaldato a 200°C per 15 minuti.

2 commenti: